DPCM 4 NOVEMBRE 2020

A seguito dell'emanazione dell'ultimo DPCM del 4/11/2020 che resterà in vigore fino al 3/12/2020 questa è la situazione per la nostra polisportiva:
  • GINNASTICA ARTISTICA: continuano gli allenamenti per il nostro gruppo di agoniste che nei prossimi mesi saranno impegnate in competizioni di interesse nazionale. Con tutti gli altri gruppi partono gli allenamenti online come da calendario già comunicato.

  • CALCIO: sospese le partite ma continuano gli allenamenti in forma individuale con l'unica differenza che gli spogliatoi non saranno accessibili.

  • BASKET: il gruppo NON ANDREMO MAI IN TV è partito con gli allenamenti online, mentre il BABYBASKET ha iniziato con gli allenamenti all'aperto fino a quando la stagione ce lo permetterà.

  • ARTI MARZIALI: iniziati i corsi all'aperto

Speriamo presto di poter riprendere tutto a pieno regime. Noi non molliamo e sappiamo che voi ci supportate.

IL CALCIO RIPRENDE

COMUNICAZIONE IMPORTANTE: Dopo la tanta confusione generata dall ultimo DPCM, la FIGC tramite comunicato ci ha dato la possibilità di allenarci.
Dopo alcune riflessioni la società ha apportato leggeri cambiamenti rispetto a orari e giorni di allenamenti con l’obbiettivo di trovare la soluzione migliore per ridurre la presenza in campo dei bambini e permettere a tutti di allenarsi in sicurezza, limitando gli assembramenti al fine di rispettare al meglio i protocolli imposti.

DPCM DEL 25 OTTOBRE 2020

A seguito del nuovo DPCM da domani, lunedì 26 ottobre, sono sospese tutte le attività della polisportiva fino al 24 novembre. Restiamo in attesa di ulteriori chiarimenti da parte degli enti di riferimento. Vi comunicheremo in maniera tempestiva eventuali aggiornamenti.
IL DECRETO

IN MERITO AL NUOVO DPCM DEL 18/10/2020

In merito al nuovo DPCM ci teniamo a dirvi che tutto proseguirà NEL PIENO RISPETTO DEI RIGOROSI PROTOCOLLI E IN PIENA SICUREZZA fino a che non avremo nuove informazioni.

A tale proposito riportiamo le parole del Ministro Spadafora:
"Palestre, piscine e centri sportivi restano aperti!
Proseguono partite e gare sportive dilettantistiche a livello regionale e nazionale, mentre per il livello provinciale, società e associazioni sportive ed enti di promozione proseguiranno gli allenamenti degli sport di squadra ma solo in forma individuale, come le squadre di serie A all’inizio della fase due. Per fare un esempio: la squadra di una scuola calcio di giovanissimi o pulcini potrà continuare ad allenarsi, ma senza giocare partite.
Dopo un lungo confronto in Consiglio dei Ministri, con il CTS e le Regioni, è prevalsa una scelta di buon senso.
Nelle prossime ore, insieme ai rappresentanti del settore, studieremo ulteriori misure di sicurezza per una maggiore tranquillità di tutti e scongiurare possibili chiusure.
Vi rivolgo però un appello accorato: fate attenzione e rispettate al massimo le regole, in palestra come in qualsiasi altro luogo. È un momento davvero critico, non abbiamo ancora vinto la nostra guerra contro il coronavirus.
Ho combattuto per arrivare a questa scelta ma dobbiamo essere tutti consapevoli del momento difficile per il Paese, che ci deve obbligare ad un rispetto rigoroso dei protocolli.
Abbiamo chiesto già tanti sacrifici al mondo dello sport, tra i settori più colpiti dall’epidemia, e soprattutto abbiamo chiesto ai gestori investimenti cospicui per il rispetto doveroso di rigide misure.
Non è facile assumere certe scelte ma ho pensato non solo ai tanti gestori e ai lavoratori sportivi e a quanti frequentano le palestre per il proprio benessere psico-fisico ma anche ai tantissimi giovani, ragazze e ragazzi, che sono messi a dura prova dalle regole imposte dall’emergenza sanitaria e che trovano proprio nelle ore che trascorrono facendo sport un momento importante di sfogo e relax, essenziale per il loro equilibrio.
Del resto, nessuna evidenza scientifica denuncia focolai in relazione all’allenamento individuale nei luoghi controllati. Sarebbe stato peggio spingere migliaia di appassionati e di giovani nei parchi cittadini piuttosto che proseguire in luoghi che rispettano regole e protocolli.
Ringrazio il presidente Conte, i parlamentari che si sono espressi chiaramente, i presidenti di Regione che col loro coordinatore Bonaccini hanno rivendicato con nettezza la volontà di tenere aperte palestre, piscine e centri sportivi con i loro rigorosi protocolli e in tutta sicurezza.
Un’ultima cosa: non mettete mai in dubbio che io stia facendo l’impossibile, giorno e notte, per lo Sport!"

STRETTA LA COLLABORAZIONE TRA ERREA’ E PGS IMA BOLOGNA


Per tutte le info clicca qui

CI SIAMO!!!!

Care amiche e cari amici,

finalmente è stato raggiunto l'accordo che permette, su indicazione del settore sportivo, la riapertura delle palestre scolastiche.

AGGIORNAMENTI

I protocolli e i regolamenti sono in continua evoluzione pertanto vi consigliamo di visionare con frequenza le modalità di accesso e i relativi comportamenti per ogni disciplina.

L'UNIONE FA LA FORZA


Con grande soddisfazione comunichiamo che, in un periodo così difficile per il mondo delle associazioni sportive dilettantistiche, due storiche realtà bolognesi PGS IMA e PGS WELCOME, hanno avviato un percorso di collaborazione. La nostra volontà è di migliorare e ampliare l'offerta sportiva, anche a favore del territorio in cui operiamo da tempo. Nell'ottica di valorizzare i punti di forza e di potenziare aree di intervento, la nuova collaborazione mette in campo risorse umane e materiali per il raggiungimento dello scopo comune: fare sport e trasmettere i valori educativi che ci insegna!

PGS WELCOME BOLOGNA

SUMMER CAMP 2020


Si è concluso con esito positivo il nostro Summer Camp 2020.
Progetto realizzato con il contributo della Fondazione del Monte

FONDAZIONE DEL MONTE

SI RIPARTE

Come sapete all’inizio di giugno si sono svolte le elezioni del nuovo consiglio direttivo della Polisportiva che sono avvenute a scadenza di mandato nella forma on line alla quale siamo stati costretti dall'emergenza Covid.

Leggi tutto

COLLABORIAMO CON:

I NOSTRI PARTNERS: